Lunga degenza Jeremy Renner vuole recuperare dall’incidente: «Costi quel che costi»

Covermedia

1.3.2023 - 11:01

Jeremy Renner
Jeremy Renner

L’attore prosegue il suo percorso di recupero dopo l’incidente shock di inizio anno.

Covermedia

1.3.2023 - 11:01

Jeremy Renner aggiorna i fan sulle sue condizioni di salute dopo lo spaventoso incidente con lo spazzaneve.

Su Instagram Stories, l’attore ha condiviso un video in cui è al lavoro su una particolare cyclette, in cui pedala solo con la gamba sinistra, quella non coinvolta nel terribile incidente, costatogli 30 ossa rotte e un trauma toracico. «Costi quel che costi», ha scritto a commento del video.

In un post successivo, Renner ha spiegato di essere impegnato anche in una «riabilitazione mentale», dopo il grande spavento e la lunga degenza.

L’attore degli «Avengers» stava pulendo un vialetto vicino la sua casa di Reno, nel Nevada, nel giorno di Capodanno, quando è stato travolto dal suo spazzaneve. Jeremy è stato trasportato in elicottero in ospedale, dove si è sottoposto a diversi interventi chirurgici. Ora sta recuperando a casa grazie all’aiuto di un fisioterapista.

Alcune settimane fa è stata riportata la notizia secondo cui Jeremy stesse provando a salvare il nipote dallo spazzaneve in funzione.

«Temeva che il PistonBully avrebbe investito il nipote, così ha deciso di provare a fermarlo o a deviare il Pistenbully», legge un report dell’Ufficio dello Sceriffo del Washoe County. «È finito sotto il veicolo che lo ha trascinato».

Covermedia