Spettacolo

Jessica Biel lancia un appello per la riforma sulle armi

Covermedia

24.3.2021 - 11:05

Jessica Biel

L’attrice è tra le star di Hollywood a chiedere una nuova legge dopo la sparatoria in Colorado, costata la vita a 10 persone.

Covermedia

24.3.2021 - 11:05

Jessica Biel lancia un appello per una nuova legge sul controllo delle armi, dopo l’ennesima sparatoria negli Stati Uniti.

Un 21enne è stato arrestato per aver aperto il fuoco in un supermercato a Boulder (Colorado), uccidendo 10 persone, tra cui un ufficiale di polizia.

La tragedia si è consumata a meno di una settimana dal massacro di otto persone in tre centri massaggi, ad Atlanta (Georgia), per mano di un fanatico.

«Il mio cuore è con le famiglie delle persone uccise a Boulder», ha scritto l’attrice su Twitter. «Pur non avendo ancora tutte le informazioni in merito, una cosa è davvero chiara: abbiamo bisogno di una riforma sul controllo delle armi, ora. Quando è troppo è troppo».

Anche il divo di «Star Wars» Mark Hamill si è appellato per una nuova legge, aggiungendo via social una mappa del Colorado e una serie di emoji a forma di cuori infranti.

Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha chiesto ai membri del Congresso di approvare una legge che preveda un limite più rigido sulla vendita di armi e una verifica più rigorosa per gli acquirenti.

Messaggi di cordoglio dopo l’ennesima tragedia anche da parte delle ex First Lady, Hillary Clinton e Michelle Obama.

Covermedia