Jessica Chastain tagliata da «La mia vita con John F. Donovan»

CoverMedia

5.2.2018 - 16:34

Source: Covermedia

Per il regista Xavier Dolan, la decisione non ha nulla a che fare con la performance dell'attrice, bensì il suo ruolo non è più adeguato al tono del film.

Jessica Chastain è stata eliminata dal film «La mia vita con John F. Donovan».

Xavier Dolan ha annunciato su Instagram che l'attrice di «Zero Dark Thirty» è stata rimossa dall’imminente release, perché la post-produzione ha superato le quattro ore, e il ruolo dell'attrice non è più adeguato al tono del film.

«Quello che vi posso dire, è che dopo lunga riflessione il personaggio di Jessica Chastain ha dovuto essere tagliato dal film», ha scritto via social il regista canadese.

«È stata una decisione estremamente difficile da prendere. Sento nei confronti di Jessica un amore molto sincero e una grande ammirazione. La decisione è stata editoriale e narrativa, non ha nulla a che fare con la performance, riguarda la compatibilità della trama».

Jessica ha filmato la parte di Moira McCallister-King, l'editore di una rivista di gossip che espone la corrispondenza tra una star americana, interpretata da Kit Harington e un ragazzo di 11 anni, Rupert, il quale dieci anni dopo riflette sull'impatto dello scandalo.

Il film, interpretato anche da Susan Sarandon, Natalie Portman, Thandie Newton e Kathy Bates, non ha ancora una data di uscita.

Tornare alla home page

CoverMedia