Johnny Depp: spese pazze

CoverMedia

1.12.2017 - 13:41

(Cover) - IT Showbiz - Johnny Depp continua a spendere e spandere. Secondo i documenti raccolti da Hollywood Reporter l’attore ha accumulato spese per milioni e milioni di dollari su una carta di credito TMG senza limiti di spesa, che era stata aperta a nome The Mandel Company per gli acquisti del divo.

Depp e i suoi collaboratori avrebbero impiegato la carta per comprare «oggetti di poco valore», tra cui un divano della serie Al passo con i Kardashian per la figlia 18enne Lily-Rose, costato oltre 6mila euro.

Le spese della star di «Donnie Darko» sono state svelate in documento di rimostranze compilato dalla TMG contro Depp, ma non è che l’ultimo presentato nell’ambito di un’aspra battaglia legale iniziata lo scorso gennaio, quando Johnny ha fatto causa per 21,4 milioni di euro ai suoi ex business manager Joel e Robert Mandel per frode e negligenza, accusandoli di aver dilapidato le sue finanze e di avergli fatto accumulare debiti per 34 milioni di euro.

Secondo il reclamo il 54enne e i suoi dipendenti hanno caricato più di 850mila euro sulla carta per spese relative alla sua isola nelle Bahamas, così come in affitti per depositi di oggetti (presumibilmente le sue collezioni di cimeli hollywoodiani) per un valore di 425mila euro. E ancora: nella lista compaiono 15mila euro per borse e valigie di Prada, 8mila per materiale da «safari» e 6mila per un abito di Tom Ford.

L’attore si rifiuta per ora di rimborsare i suoi ex business manager.

Cover Media

Tornare alla home page

CoverMedia