Spettacolo

Johnny Depp su Pirati dei Caraibi: «Jack Sparrow è una mia invenzione»

CoverMedia

18.11.2018 - 13:12

Source: Covermedia

Il divo di Hollywood ha confidato di aver completamente reinventato il personaggio della saga cinematografica, tanto da rischiare il licenziamento.

Mentre si parla di un reboot al femminile, Johnny Depp svela qualche curiosità sul personaggio di Jack Sparrow in Pirati dei Caraibi.

L’attore ha completamente stravolto il personaggio, che sul grande schermo è diventato un altro rispetto alla sceneggiatura.

«Ho reinventato Jack Sparrow. Ero seduto nella sauna di casa e rimuginavo sul fatto che un uomo di mare dovesse aver preso un sacco di botte in testa, così sono rimasto lì dentro fino quasi a perdere i sensi e a sentirmi come lui, con il cervello bollito. Lo si vede spesso ondeggiare perché vive su una nave, in balia delle onde, ma quando ho anche aggiunto gingilli e gioielli mi hanno telefonato intimando di smettere», ha raccontato l’uomo alla rivista F.

«All’epoca mia figlia Lily aveva 3 anni e a casa nostra vedevamo solo cartoni animati. Pensavo a quanto si divertisse con Willy il coyote, che sebbene colpito da un macigno in testa si rialzava senza un graffio. Per non parlare di Bugs Bunny, che la faceva franca in situazioni in cui una persona vera avrebbe passato guai seri. Allora ho usato la loro irriverenza e ho pensato alla reazione di mia figlia: mi ha dato molta libertà», ha aggiunto.

Oggi Johnny Depp è sul grande schermo con il sequel di Animali Fantastici, dove indossa i panni del malvagio mago Gellert Grindelwald.

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia