Kanye West: «Ho pensato al suicidio»

CoverMedia

29.7.2018 - 13:11

Source: Covermedia

Il rapper ammette su Twitter di aver valutato in più occasioni la possibilità di togliersi la vita.

Parole shock su Twitter da parte di Kanye West.

Riflettendo sulla vita dello stilista britannico Alexander McQueen, suicidatosi all’età di 40 anni nel 2010, il rapper ha ammesso di aver più volte pensato di farla finita.

«Ho visto il documentario su Alexander McQueen e mi sono sentito vicino al suo percorso. So cosa significa voler riprendere in mano il controllo della propria vita, anche se questo equivale a togliersi la vita», ha scritto West.

«Per mettere le cose in chiaro e non risultare strano: si, ho avuto questo genere di pensieri e vi svelerò adesso cosa ho fatto per ritrovare la felicità. Come non suicidarsi, Parte1: evitate di circondarvi di persone che vi fanno venire voglia di suicidarvi».

Non è la prima volta che Kanye - padre di North, 5, Saint, 2, e Chicago, 6 mesi, avuti con la moglie Kim Kardashian -, parla di pensieri suicidi.

In un’intervista rilasciata a giugno al New York Times, la rap star ha dichiarato: «Penso sempre alla possibilità di uccidermi. È sempre un’opportunità. Come ha detto Louis C.K.: “Sfoglio tutto il manuale”. Pondero tutte le possibilità. Ora sto bene perché alla fine non l’ho fatto. Ma ci ho pensato seriamente e in maniera approfondita. Se non avessi riflettuto su questa possibilità, ci sarebbero state più possibilità che fosse successo».

Tornare alla home page

CoverMedia