Kate Winslet: lezioni di tuffi per «Avatar»

CoverMedia

1.12.2017 - 14:30

Covermedia

L’attrice si sta allenando in vista dell’inizio delle riprese del sequel del film di fantascienza.

Kate Winslet sta prendendo lezioni di tuffi in vista dell’inizio delle riprese del sequel di «Avatar».

L’attrice britannica è stata recentemente scritturata da James Cameron (il regista che la diresse sul set di Titanic) per il film di fantascienza, in cui vestirà i panni di un personaggio dal nome Ronal, per cui è richiesto un certo tipo di allenamento fisico.

«Nei primi due giorni di prove era stupefatta nel vedere il mondo che avevamo creato e come stavamo lavorando. Davvero, non sta nella pelle», ha dichiarato Cameron a Vanity Fair a proposito della Winslet. «Lei interpreta un personaggio che fa parte clan acquatico dei Metkayina, le persone che vivono nella barriera corallina».

Ma prima dell’inizio delle riprese Kate ha avanzato una richiesta e James e al resto della troupe: «Ci ha espressamente richiesto di lasciare interamente a lei il lavoro acquatico. Le ho detto “Ok, va bene, ma ti dovremo insegnare come si va in apnea”. Gli altri attori riescono ad arrivare a tre, quattro minuti di resistenza. Abbiamo già fatto della motion capture sotto l’acqua. Abbiamo girato una scena la scorsa settimana con sei teenager, anzi, a essere precisi, cinque teenager e una bambina di sette anni intenti a trattenere il respiro per due minuti per una scena di dialogo subacquea in cui parlano usando una sorta di linguaggio dei segni».

Kate si è accordata con la produzione di Avatar a ottobre, raggiungendo così un cast all-star composto da Zoe Saldana, Sam Worthington e Sigourney Weaver.

Avatar 2 arriverà nelle sale nel 2020, mentre il terzo e il quarto episodio della pellicola verranno rilasciati rispettivamente nel 2023 e nel 2024.

Tornare alla home page

CoverMedia