«Where We Started»

Katy Perry: «Mi sono state inviate un miliardo di canzoni country»

Covermedia

29.5.2022 - 13:00

Katy Perry

Prima di dedicarsi alla musica pop Katy Perry ha iniziato come cantante gospel a Nashville, nel Tennessee.

Covermedia

29.5.2022 - 13:00

La musicista ha raccontato il suo passato durante il finale della serie di «American Idol» all'inizio di questo mese, occasione in cui, il giudice Katy ha eseguito «Where We Started» – con il cantante country Thomas Rhett. Successivamente, in un'intervista con Extra, la Perry ha spiegato di aver aspettato a lungo prima che arrivasse la strada giusta.

«Amo questa canzone. Molto tempo fa, Thomas Rhett me l'ha inviata... Mi sono state inviate un miliardo di canzoni country: alcune di loro sono diventate successi enormi nel country. Quindi mi sono chiesta: «È questa la mia strada? Ma la risposta è stata no». Questo genere è quello con cui dovevo iniziare per entrare in questo mondo», ha raccontato alla rivista online.

«La storia di «Where We Started» è davvero bella... Parla di una relazione, da dove hai iniziato e se mai ne hai dei dubbi, ti dice di guardare fino a che punto sei arrivato. Quando lo ascolto, sento che, anche nella mia relazione (con Orlando Bloom) – è stato un viaggio bellissimo».

A Katy è piaciuto collaborare con Thomas, tuttavia non ha in programma di registrare un album country completo a breve.

«Potrei tornare un po' più alle mie origini con quel lato di cantautrice – ha aggiunto la 37enne -. Ho passato così tanto tempo a Nashville solo per gettare le mie basi musicali, quindi mi piacerebbe continuare su quella strada».

Covermedia