Katy Perry non ha una vita privata

CoverMedia

9.1.2018 - 16:34

Covermedia

La diva di «Swish Swish» vorrebbe mantenere più riservatezza riguardo alle sue storie d’amore.

La privacy di Katy Perry è praticamente inesistente. Soprattutto per quanto riguarda la sfera sentimentale. In passato è stata notoriamente legata a Russell Brand, John Mayer e Orlando Bloom, e con i suoi 170 milioni di seguaci tra Twitter e Instagram, mantenere un «low profile» in amore è un’impresa assai difficile.

«Beh, è come camminare su un filo sottile», ha dichiarato durante una discussione del panel Television Critics Association per il talent American Idol, come riportato su People. «Non devi rispondere a nessuna domanda, non sei sotto giuramento, non devi lasciare briciole per indicare la tua strada sui social, se non vuoi farlo. Ma alcune persone lo fanno e ne hanno bisogno, ed è uno strumento. Senti, tutta questa storia dell’essere famosi è un prodotto di ciò che faccio, non è quello che cerco. Io voglio solo raccontare le mie storie attraverso la musica, e connettere con la gente».

Il commento arriva a soli pochi giorni dall’incontro con Bloom alla Maldive, che ha alimentato ancora di più i rumor di un ritorno di fiamma. Smentito tuttavia da un insider di People.

«Orlando e Katy stavano viaggiando separatamente durante le scorse vacanze si sono incontrati alle Maldive. Insieme si sono divertiti, ma non c’è niente di serio», ha assicurato la fonte. «Orlando ha solo belle parole per Katy. Ma lei è stata super impegnata con il lavoro. Si continueranno a vedere quando il tempo lo permetterà».

I due, insieme nel 2016, avevano rotto nel febbraio del 2017. Sono stati poi rivisti in compagnia l’una dell’altro lo scorso agosto, in atteggiamenti intimi, durante un concerto di Ed Sheeran a Los Angeles.

Tornare alla home page

CoverMedia