Kristen Stewart sul set di «Underwater»: tuta subacquea da 14 chili

16.1.2020 - 16:35, CoverMedia

Los Angeles premiere of Columbia Pictures' 'Charlie's Angels' held at the Regency Village Theatre Featuring: Kristen Stewart Where: Westwood, California, United States When: 11 Nov 2019 Credit: Faye's Vision/Cover Images
Source: Faye's Vision/Cover Images

I creativi della pluripremiata Legacy Effects hanno realizzato le tute Poseidon, che pesavano tra i 29,5 e i 45,4 chilogrammi.

Kristen Stewart ha subito un duro allenamento sul set del suo nuovo thriller «Underwater» poichè la sua muta da sub appositamente progettata pesava molti chili.

I creativi della pluripremiata Legacy Effects hanno realizzato le tute Poseidon, che pesavano tra i 29,5 e i 45,4 chilogrammi.

I membri del cast hanno dovuto quindi indossare degli zaini, spalline e imbracature per distribuire il peso uniformemente.

«Avevo 45 chili sulla schiena ogni giorno», ha riferito la Stewart.

«Non potevo fare due passi senza sudare. Era tutto molto fisico, ma ci sono stati momenti dove mi sentivo sfinita e nervosa per via dell’ambiente nel quale si girava. Non c'era modo di fingere. Non volevo iperventilare e fingere di sembrare spaventata. L'ho visto come una sfida».

Anche per il co-protagonista John Gallagher, Jr. è stata dura.

«Il primo giorno in cui ho indossato una tuta subacquea, il mio primo pensiero è stato: “Non riuscirò a finire il film; non posso farlo”».

Tornare alla home page