Successioni

La gemella di Aaron Carter vuole la sua eredità

Covermedia

1.12.2022 - 13:00

Aaron Carter
Aaron Carter

Angel Carter ha presentato i documenti con la richiesta di essere l’unico amministratore del patrimonio dell’artista.

Covermedia

1.12.2022 - 13:00

Il cantante è morto tragicamente nella sua casa in California lo scorso 5 novembre, all'età di 34 anni, lasciando un figlio di 12 mesi di nome Prince.

Stando a quanto riporta The Blast, Angel, la gemella di Aaron, ha chiesto a un giudice di affidarle il patrimonio del fratello defunto.

«Io, Angel Conrad, con la presente mi nomino amministratore del patrimonio del defunto Aaron Carter», si legge nella documentazione. «Sono la sorella del defunto Aaron Carter. Ai sensi del codice di successione della California ho diritto alle lettere di amministrazione del patrimonio di Aaron Carter, in virtù del fatto di essere la sorella sopravvissuta del defunto. Sono residente nello Stato della California e ho più di 18 anni».

Aaron non ha lasciato un testamento quando è morto. Angel ha però elencato il nipote Prince come possibile beneficiario della proprietà.

Secondo i documenti, il patrimonio netto del cantante è stato valutato a $ 550.000 (oltre 500mila euro), con i suoi beni personali dal valore di $ 200.000 (più di 190mila euro) e la proprietà a $ 350.000 (intorno ai 300mila euro).

Di recente la fidanzata di Aaron, Melanie Martin, ha precisato a Us Weekly che non vuole problemi con la sua famiglia e spera che il figlio Prince venga considerato come merita. «Non voglio problemi o stress per l’eredità di Aaron», ha detto. «Voglio solo che Prince cresca nel migliore dei modi e che l'eredità di Aaron continui a vivere... Chiunque voglia essere nella vita di Prince può farlo senza problemi».

La causa del decesso di Aaron non è stata ancora ufficializzata. Carter è stato cremato all'inizio di novembre e Angel è in possesso delle sue ceneri.

Covermedia