Lino Guanciale: pronto a mettere su famiglia

CoverMedia

21.4.2020 - 13:15

Source: Covermedia

L’attore abruzzese è ancora impegnato con i personaggi che interpreta nelle sue popolari fiction, ma in futuro tirerà il freno a mano.

Lino Guanciale punta a rallentare il ritmo per dedicarsi alla famiglia.

Prima che l’emergenza coronavirus bloccasse i set, l’attore abruzzese era impegnato nelle riprese de «L’allieva 3» e «Il Commissario Ricciardi», aggiudicandosi inoltre una terza stagione de «La porta rossa». Ruoli che, insieme al suo amore per il teatro, riempiono completamente la sua agenda.

Tuttavia, nonostante il successo in crescita, Guanciale pensa sia giunto il momento di rallentare il ritmo e gettare le basi per una sua famiglia.

«Ho sempre saputo che per me tra le cose essenziali della vita c’è la famiglia e che un giorno ne avrei voluta una mia», afferma Lino Guanciale in un’intervista con Visto.

«Prima c’era il lavoro, l’entusiasmo delle nuove esperienze, il mio carattere forte da limare con pazienza. Oggi so che non potrei sentirmi mai completo senza una famiglia mia. In un prossimo futuro la mia vita prenderà un ritmo più “normale” rispetto agli ultimi anni in cui ho girato per mesi e mesi di seguito. Non proprio ora, diciamo nei prossimi mesi, perché prossimamente sarò in tv con “L’allieva 3” e “La porta rossa 3” - conferma Lino -. Mi chiedevano tutti come sarebbero andate a finire queste serie, ed effettivamente i miei personaggi avevano ancora motivo di esistere, margine d’azione, quindi ho accettato di vestirne di nuovo i panni».

La donna al fianco di Guanciale è Antonella Liuzzi. I due si sarebbero conosciuti durante un evento culturale alla School of Business della Bocconi a Milano, dove la Liuzzi lavora come Program Coordinator.

Tornare alla home page