Dopo 20 anni

Luca Argentero: «Mi piacerebbe lasciare le scene»

Covermedia

18.5.2022 - 11:10

Luca Argentero

Intervistato da Pierluigi Diaco l'attore ammette che a tendere vorrebbe concentrarsi su «alcuni aspetti della mia vita che mi interessano di più».

Covermedia

18.5.2022 - 11:10

Luca Argentero punta a lasciare le scene. La rivelazione è giunta nel corso dell'ultima intervista dell'attore di «Doc – Nelle tue mani» con «Ti sento» su Rai 2, quando parlando col padrone di casa Pierluigi Diaco, ha ammesso: «A me piacerebbe… mi permetterebbe di concentrarmi su alcuni aspetti della mia vita che mi interessano di più».

E aggiunge: «Ho la sensazione dopo una ventina d'anni… di aver fatto tutto quello che potevo fare. Penso di aver fatto quello che dovevo e infatti sono estremamente proiettato verso una terza parte della mia vita».

Oltre a snocciolare la possibilità di un ritiro, Luca ha parlato della sua passione per l'alpinismo, che nella sua fede, lo avvicina ancora di più a Dio.

«È una questione molto fisica: un mio amico alpinista una volta mi disse: «Io mi sento più vicino a Dio in cima a una montagna che dentro una Chiesa»», ha rivelato l'attore, secondo l'Ansa.

«Non che dentro la Chiesa tu non lo senta, ma in montagna sei comunque più in alto, quindi bene o male sei più vicino… Sembra banale ma è una questione fisica, che poi io questa luce divina, questa presenza che circonda tutti noi a cui francamente non sono mai riuscito a dare un volto, invece in mezzo alla natura, quando sono stato veramente immerso nella natura, m'è capitato in cima a una montagna, alle cascate dell'Iguazù in Argentina, quando la natura è molto più grande di te, è così».

Covermedia