Marco Bianchi fa coming-out: «Sono innamorato di Luca Guidara»

CoverMedia

2.9.2019 - 11:11

Source: Covermedia

Lo chef parla del mutamento nella propria sessualità, e di come ha affrontato l’argomento con la moglie Veruska e la figlia Vivienne.

Dopo una vita accanto alla moglie Veruska Formelli, Marco Bianchi ha fatto coming-out.

Lo chef milanese è noto nell’ambiente non solo come esperto di cucina, ma come volto televisivo, divulgatore scientifico e ambasciatore dell’EXPO di Milano. Da quando ha iniziato la propria carriera nel mondo del food il 41enne si è inoltre distinto per la sua collaborazione con la Fondazione Umberto Veronesi, ed è detentore del prestigioso Premio America della Fondazione Italia Usa, attribuitogli alla Camera dei Deputati.

Dal 2010 Marco è sposato con Veruska, con cui prima di convolare a nozze è stato fidanzato per 13 anni.

«Oggi so di aver fatto la scelta giusta»

Tuttavia, nella vita di Bianchi è ora entrata una presenza del tutto inaspettata.

«Come l'ho detto a mia moglie? Una sera, mentre la bimba dormiva, le ho detto: “Sono omosessuale, lo sono sempre stato, però solo ora ho capito che sto bene con te ma come amico, perché quello che va oltre, probabilmente, è con un uomo”», racconta Marco Bianchi a Il Corriere della Sera.

«Il passaggio successivo è stato sperimentare quello che sentivo. Da lì, è arrivato l’incontro con Luca Guidara. Mi ha abbracciato forte. Era un sogno di vita che si frantumava. È stato un momento in modalità terremoto, come quando hai costruito per anni e tutto, di colpo, viene raso al suolo ed è in polvere. Io mi sentivo in colpa, ma oggi so di aver fatto la scelta giusta».

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia