Martin Scorsese: un documentario su Bob Dylan per Netflix

11.1.2019 - 16:33, CoverMedia

Source: Covermedia

Il regista pubblicherà un nuovo documentario che racconta la tournée di Bob Dylan «Rolling Thunder Revue» avvenuta alla metà degli anni Settanta.

È in arrivo un docufilm su Bob Dylan per Netflix firmato da Martin Scorsese.

Nell'imminente «Rolling Thunder Revue: A Bob Dylan Story», il veterano della regia rievocherà la tournée del cantante a cavallo degli anni 1975-76.

Interrogato da Variety, Netflix ha risposto con qualche parola di descrizione. «“Rolling Thunder Revue” cattura lo spirito turbolento dell’America del 1975 e la gioiosa musica che Dylan suonò durante l’autunno di quell’anno. Parte documentario, parte concert film, parte sogno delirante: un’esperienza unica dal maestro Martin Scorsese».

Il progetto Netflix include le apparizioni di Joan Baez, T-Bone Burnett, Mick Ronson e molti altri artisti.

Il biopic rivelerà inoltre inedite interviste esclusive con Dylan.

In precedenza Scorsese aveva evidenziato la carriera dell'iconico musicista nel documentario del 2005, «No Direction Home: Bob Dylan». Mentre nel 1978 ha diretto «L'ultimo valzer», che vanta nel cast lo stesso Dylan, Robbie Robertson, Muddy Waters, Neil Young e molti altri.

Curiosità da star

Tornare alla home page

Altri articoli