Spettacolo

Melissa Satta: «Non sono una vip»

CoverMedia

13.11.2018 - 13:12

Source: Covermedia

L’ex velina e mamma di Maddox vive la sua vita principalmente come moglie di Kevin-Prince Boateng e da grande sportiva.

La vita di Melissa Satta? Normale, come quella di qualsiasi mamma.

Salita alla ribalta grazie a Striscia La Notizia, l’ex velina nata a Boston, in Massachusetts, è sposata dal 2016 con il calciatore Kevin-Prince Boateng: unione da cui è nato il piccolo Maddox.

Nonostante il cliché velina-calciatore sia fra i più gettonati e chiacchierati dello spettacolo, la showgirl assicura che la sua quotidianità è assolutamente pacata.

«Sono una ragazza normale. Sono cresciuta in Sardegna, a Porto Cervo, tra mare e natura. Ho fatto tanto sport, karate e calcio. A karate ho anche vinto i campionati regionali. E sugli stinchi ho ancora le cicatrici dei colpi presi giocando a pallone. Chi mi incontra per caso in strada, quasi non mi riconosce, vado a fare la spesa in tuta, struccata. Non ho una squadra di truccatori che mi segue quando mi sposto. Insomma, non sono una vip. Mi piace la normalità, mantengo un equilibrio domestico», ha dichiarato Melissa Satta a Grazia.

Peccato che la voglia di normalità di Melissa non corrisponda sempre alla realtà, mandando spesso in crisi la 38enne.

«Il grande svantaggio è che, nel momento in cui vorresti intimità, non ce l'hai più. Mi manca poter andare a cena fuori con mio marito. Anche passeggiare al parco con Maddox è complicato. Lui è piccolo, non sa che cosa vuol dire essere famosi, a volte, quando mi fermano per fare una foto, si spaventa e si mette a piangere. E io, in quel momento, vorrei essere solo “Melissa la mamma”, non il personaggio televisivo».

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia