Michael Keaton sarà di nuovo Batman in «The Flash»?

CoverMedia

23.6.2020 - 13:12

Michael Keaton arrives at the 74th annual Golden Globe Awards at the Beverly Hilton Hotel on Sunday, Jan. 8, 2017, in Beverly Hills, Calif. (Photo by Jordan Strauss/Invision/AP) Photo: Jordan Strauss/Invision/dpa Where: Beverly Hills, United States When: 08 Jan 2017 Credit: Jordan Strauss/picture-alliance/Cover Images
Source: Jordan Strauss/picture-alliance/

L’attore di «Birdman» sta considerando di riprendere il ruolo del supereroe di Gotham City per l’imminente pellicola.

Michael Keaton potrebbe indossare ancora una volta il mantello di Batman, proprio come avvenuto nei film di Tim Burton dedicati al supereroe dei fumetti della DC Comics, «Batman» del 1989 e «Batman - Il ritorno» del 1992.

Pare infatti che ora la Warner Bros. lo rivoglia per il nuovo progetto con protagonista principale Flash, interpretato da Ezra Miller nei vari film targati DC Extended Universe.

Secondo il sito The Wrap, la narrazione si svolge in linea con l’idea di un multiverso, ovvero molteplici versioni dello stesso personaggio esistente in universi alterativi, come spiegato dai fumetti della DC. Ciò tuttavia non avrà alcun impatto sull’ultimissimo film di Batman diretto da Matt Reeves con protagonista l’ex vampiro di Twilight Robert Pattinson.

Se Keaton dovesse firmare il contratto con la Warner Bros, potrebbe anche interpretare il suo vecchio ruolo in altri progetti simili, incluso «Batgirl».

Il compito di adattare Flash al grande schermo è affidato a Andres Muschietti; alla sceneggiatura Christina Hodson, nota per il suo lavoro in «Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn».

Tornare alla home page

CoverMedia