Vasculite

Mila Kunis e la lotta di Ashton Kutcher: «Una sfida per la nostra famiglia»

Covermedia

27.9.2022 - 13:01

Mila Kunis
Mila Kunis

L’attrice parla del periodo più difficile affrontato dal marito, che ha lottato per un anno contro la patologia.

Covermedia

27.9.2022 - 13:01

Mila Kunis racconta la battaglia contro la vasculite del marito Ashton Kutcher.

Ad agosto, in un episodio di «Running Wild with Bear Grylls», l’attore ha rivelato di aver lottato contro la patologia, un'infiammazione delle pareti dei vasi sanguigni. La rara condizione autoimmune ha colpito anche la vista, l’udito e l’equilibrio ed è servito un anno intero affinché il 44enne recuperasse del tutto.

In un’intervista per Entertainment Tonight, Mila ha ammesso come la patologia abbia condizionato l’intera vita della sua famiglia.

«È successo poco prima del Covid, tre anni fa», ha detto la star. «Non penso che in queste situazioni ci si possa sedere e parlarne, bisogna mettere in campo tutte le proprie forze».

«Inizi ad affrontare i problemi di salute per quelli che sono, ma al contempo hai dei bambini, una famiglia, una vita. Penso che siamo stati fortunati ad esserci l’uno per l’altra, ma sedersi e parlarne incessantemente è inutile. Serve agire».

Ashton, che ha avuto due bambini con Mila, ha confidato al noto conduttore britannico di sentirsi «fortunato» per essere ancora in vita dopo i duri trattamenti.

«Un paio di anni fa, sono stato colpito da questa strana e super rara forma di vasculite, che praticamente ha condizionato la mia vista, il mio udito, il mio equilibrio. È servito un anno per rimettermi in sesto».

Covermedia