Spettacolo

Millie Bobby Brown guadagnerà 6 milioni di dollari per «Enola Holmes»

CoverMedia

30.11.2019 - 09:32

Millie Bobby Brown at the Godzilla King of the Monsters Paris Premiere. 26 May 2019 Pictured: Millie Bobby Brown. Photo credit: KCS Presse / MEGA TheMegaAgency.com +1 888 505 6342 Featuring: Millie Bobby Brown Where: Paris, France When: 26 May 2019 Credit: KCS Presse / MEGA **NO Andorra, Argentina, Belgium, Bolivia, Chile, China, Costa Rica, Croatia, Czech Republic, El Salvador, Estonia, Finland, France, French Guiana, French Polynesia, French Southern Ter, Greece, Guadeloupe, Guatemala, Honduras, Hungary, Japan, Latvia, Lithuania, Macedonia, Mexico, Monaco, Netherlands, Paraguay, Peru, Poland, Portugal, Puerto Rico, Romania, Russia, South Africa, Spain, Sweden, Switzerland, Taiwan, Uruguay, Venezuela**
Source: KCS Presse / MEGA

Contratto stratosferico per l'attrice 15enne, che nella pellicola interpreterà la sorella di Sherlock Holmes.

Millie Bobby Brown è riuscita a strappare un contratto da 6 milioni di dollari (5.4 milioni di euro) per il nuovo film «Enola Holmes».

L’attrice 15enne, portata al successo dalla serie Netflix «Stranger Things», interpreterà il ruolo della protagonista nella pellicola, che racconterà la storia della sorella del mitico Sherlock Holmes.

Come riporta TMZ, Millie avrà un compenso da 6.1 milioni di dollari (5.5 milioni di euro), più un bonus da 800mila dollari (726mila euro) sulla base del successo che otterrà il film ai box office. La star verrà citata anche come produttrice, per cui rimpinguerà le sue casse con ulteriori 500mila dollari (450mila euro).

Il contratto stabilisce inoltre che la Brown avrà a disposizione un jet privato per recarsi sul set.

Ma non finisce qui: in caso di sequel, Millie incasserebbe altri 7.5 milioni di dollari (6.8 milioni di euro).

L’attrice non è nuova a contratti stratosferici, essendo già stata pagata ben 350mila dollari (317mila euro) a episodio per la terza stagione di Stranger Things.

Tornare alla home page

CoverMedia