Morgan Freeman sgrida un «chiacchierone» tra il pubblico

CoverMedia

22.1.2018 - 16:34

Covermedia

L’iconica star di «Le ali della libertà» interrompe il suo discorso sul palco dei SAG Awards distratto da una persona in prima fila.

Morgan Freeman aveva appena iniziato a ringraziare il pubblico dei SAG (Screen Actors Guild) quando ha dovuto interrompere per «sgridare» un ospite seduto in prima fila che lo distraeva.

Il video del discorso di accettazione per il premio Lifetime Achievement al prestigioso evento è stato ottenuto dal sito TMZ.

«Questi momenti della vita… Ehi, sto parlando con te, ehi!», ha detto il veterano del cinema, causando la risata del pubblico, per poi riprendere il suo discorso.

«Questi momenti della vita, solitamente, necessitano un’intera litania di grazie. Non posso farlo perché non conosco tutti i vostri nomi, dunque non ci proverò».

L’80enne è stato presentato dalla sua cara amica e attrice da «EGOT» (vincitrice Emmy, Golden Globe, Oscar e Tony Award) Rita Moreno, e ha dedicato qualche parola anche alla questione dell’ineguaglianza di genere, con un commento sulla fisionomia delle statuette.

«Da dietro va bene, ma davanti il genere è molto specifico!», ha detto Freeman.

La cerimonia annuale ha tuttavia celebrato l’universo femminile, con la star di «Frozen – Il regno di ghiaccio» Kristen Bell come presentatrice – la prima donna a condurre l’evento nella storia dei prestigiosi premi.

Tra le vincitrici femminili Claire Foy per la serie su Netflix «The Crown», e la diva australiana Nicole Kidman con il suo primo SAG, per lo show tv «Big Little Lies - Piccole grandi bugie».

Tornare alla home page

CoverMedia