«Morning»

«Morning», Benedict Cumberbatch e Laura Dern protagonisti del film sci-fi

Covermedia

1.2.2022 - 13:11

Benedict Cumberbatch poses for photographers upon arrival at the premiere of the film 'The Power of the Dog' during the 2021 BFI London Film Festival in London, Monday, Oct. 11, 2021. (Photo by Joel C Ryan/Invision/AP)
Benedict Cumberbatch al BFI London Film Festival a Londra (2021). Foto d'archivio.
KEYSTONE/Joel C Ryan/Invision/AP

I due attori saranno le star del film che racconta una società in cui viene abolito il sonno.

Covermedia

1.2.2022 - 13:11

Benedict Cumberbatch e Laura Dern saranno i protagonisti del nuovo film «Morning».

A dirigere lo sci-fi sarà Justin Kurzel, mentre la sceneggiatura, scritta da Sam Steiner, sarà adattata dalla SunnyMarch di Cumberbatch e Adam Ackland, la cui responsabile, Leah Clarke, avrà anche il ruolo di produttrice.

Ackland, a proposito del film ha recentemente dichiarato: «Morning è una storia gioiosa e provocatoria al tempo stesso che parla di una realtà non lontana dalla nostra, in cui la preoccupazione per la produttività ha distrutto la nostra capacità di connetterci e di amare. Non vediamo l'ora di vedere questo cast incredibilmente talentuoso e il team creativo dare vita alla brillante sceneggiatura originale di Sam».

Il film è ambientato in un futuro in cui non sarà più necessario dormire, grazie a una pillola che annienta il sonno. Con l’aiuto di un sole artificiale, praticamente la luce del giorno non va mai via e il lavoro prosegue senza interruzione. Tuttavia, la nuova generazione, che è stata completamente privata del sonno, decide di ribellarsi, reclamando i propri sogni.

Covermedia