Stati Uniti

Pamela Anderson invia kit vegani alle comunità devastate dagli incendi

Covermedia

18.8.2021 - 13:11

Pamela Anderson

L'ex star di Baywatch spera di convertire le persone a una dieta vegana, indispensabile per ridurre l’effetto serra.

Covermedia

18.8.2021 - 13:11

Pamela Anderson invierà 10mila kit vegani nel tentativo di sensibilizzare le comunità devastate dagli incendi sugli effetti del cambiamento climatico.

L'idea di distribuire i kit è venuta all'ex star di Baywatch dopo aver letto un nuovo rapporto emesso dal Gruppo intergovernativo di esperti sul cambiamento climatico delle Nazioni Unite (ONU), che avverte di ridurre immediatamente le emissioni di gas serra al fine di prevenire un «codice rosso per l'umanità».

I funzionari delle Nazioni Unite avevano già riferito che è necessario un passaggio globale all'alimentazione vegana per combattere i peggiori effetti del cambiamento climatico, dal momento che l'agricoltura animale è responsabile di quasi un quinto di tutte le emissioni di gas serra indotte dall’uomo.

I kit contengono cibi vegani che riducono le emissioni di gas serra, tra cui tofu, cioccolato fondente vegano e carne secca vegana, insieme a semi di soia e ricette varie.

«Gli agricoltori devono allontanarsi dall'agricoltura animale e i governi devono agire, ma fino a quando non lo faranno, dobbiamo assumerci la responsabilità personale per cercare di salvare la Terra e le generazioni future – e diventare vegani è un grande passo in quella direzione», ha precisato la Anderson nella dichiarazione rilasciata a WENN .

«Il kit di PETA è un potente salvavita per gli umani, gli animali e questo pianeta».

Tra le città degli Stati Uniti che hanno ricevuto i kit ci sono: Chico e Red Bluff in California, vicino al Dixie Fire, l’incendio più grande nella storia della Stato, e Billings, nel Montana.

Covermedia