Patty Pravo critica i talent show

CoverMedia

13.12.2017 - 13:13

Covermedia

Secondo l’ex ragazza del Piper l’unico artista che si salva dalle scuderie dei vincitori è Marco Mengoni.

Patty Pravo non è una fan dei talent show.

L’ex ragazza del Piper ha espresso un giudizio molto severo nei confronti degli artisti che vengono selezionati nei programmi televisivi, scuderie dove secondo la cantante, il cui vero nome è Nicoletta Strambelli, si salva solo Marco Mengoni.

«Il talento è un dono, o ce l’hai o non ce l’hai. Mancano anche i grandi maestri. A parte Marco Mengoni, tutti gli altri sono solo ragazzini che non sanno attaccare uno spinotto», ha dichiarato Patty Pravo secondo Optima Italia.

«Preferisco il periodo degli incontri e degli scambi, come facevamo noi con Renato Zero, Robert Plant o Loredana Bertè. Ai tempi di Space Oddity, David Bowie prese una villa sull’Appia Antica dove andavamo a fare casino. Dopo può arrivare la carriera».

La musicista veneziana ha recentemente pubblicato «La cambio io la vita che…», biografia in cui, secondo un report dell’Ansa, «si racconta narrando aneddoti ed episodi divertenti e affascinanti, come l'incontro alla ZatterE con Ezra Pound che non dice una parola, eppure nel suo silenzio “comunicava più di chiunque altro. Potevo quasi leggere ciò a cui stava pensando”».

Tornare alla home page

CoverMedia