Post Malone drogato? 'Mai stato meglio'

ANSA

7.3.2020 - 18:51

Rapper rassicura fan dopo video su suoi comportamenti 'strani'

(di Gina Di Meo) – NEW YORK, 07 MAR – Pupille che roteano, occhi semi-chiusi e comportamenti strani sul palco. E' il Post Malone che si è presentato al pubblico durante i suoi ultimi concerti. Quanto basta per mandare i suoi fan in allarme, preoccupati che il rapper 24enne possa far uso di droghe. «Ragazzi per favore – si legge su Twitter – Post Malone si comporta strano sul palco da un po' di tempo. Non voglio ipotizzare nulla, ma sembra che sia sotto l'effetto di droghe. Quindi per favore, diffondete questo video. Abbiamo perso troppi artisti per overdose. Spero che starà meglio».

Sui social media sono comparsi diversi video che documentano i comportamenti insoliti, da alterato, di Post Malone durante le sue performance per il tour 'Runaway'. In un altro filmato si vede l'artista mentre culla un microfono e agita poi la mano con gli occhi chiusi. Un altro video ancora lo mostra mentre esegue uno dei suoi successi del 2017, 'Rockstar', e ancora una volta ha le pupille che roteano.

Ma Malone non ci sta: durante un concerto si è rivolto ai fan sottolineando di star bene e di non fare uso di droghe. «Non sono un drogato – ha detto – non sono mai stato maledettamente meglio nella mia vita. Ecco perché mi posso rompere il culo e cadere sul palco e fare tutte quelle cazzate divertenti. E per tutti quelli che sono preoccupati, apprezzo il loro affetto ma mi sento dannatamente fantastico e non uso droghe». (di Gina Di Meo).

Tornare alla home page

ANSA