Spettacolo

Ryan Gosling piange la morte del cane

CoverMedia

8.10.2017 - 09:40

'Blade Runner 2049' photocall in London

Featuring: Ryan Gosling
Where: London, United Kingdom
When: 21 Sep 2017
Credit: Phil Lewis/WENN.com
'Blade Runner 2049' photocall in London Featuring: Ryan Gosling Where: London, United Kingdom When: 21 Sep 2017 Credit: Phil Lewis/WENN.com
Covermedia

(Cover) - IT Showbiz - Ryan Gosling è in lutto per la morte di George, il suo amato cagnolino di 17 anni. A confermare la triste notizia è lo stesso 36enne durante un’apparizione allo show di Ellen DeGeneres.

«È morto a dicembre, era un mio carissimo amico», ha dichiarato Gosling. L’ultima foto dell’attore insieme al cane e alla sua compagna Eva Mendes risale difatti a 10 mesi fa, in un ospedale per animali di Los Angeles.

«Non era un vero e proprio cane!», ha continuato il divo con un sorriso. «C’era qualcosa in lui che ti faceva pensare che non fosse esattamente un cane. Non sapeva fare niente. Se volevi farlo sedere dovevi convincerlo che gli conveniva. Era finto magro, aveva il pelo lungo ed era sdentato. Aveva ferite aperte, ma era comunque sexy!».

L’ultimo film di Gosling, «Blade Runner 2049», è uscito lo scorso 5 ottobre nelle sale cinematografiche italiane.

Cover Media

Tornare alla home page

CoverMedia