Ryan Reynolds investe in Aviation American Gin

CoverMedia

22.2.2018 - 16:33

Source: Covermedia

Ancora top secret l’investimento dell’attore nella società del liquore artigianale Davos Brands.

Ryan Reynolds ha investito una quota nel brand di superalcolici Aviation American Gin.

Rapito dal sapore unico del distillato secco, l’interprete di «Deadpool» ha contattato i fondatori del marchio americano dichiarandosi pronto ad entrare come socio alzando lo share di mercato.

«Circa un anno fa, ho provato Aviation per la prima volta», ha dichiarato Ryan Reynolds a Forbes.

«Da quel giorno, ho passato il mio tempo a trovare un modo per infiltrarmi nella compagnia, l'ho fatto per un semplice motivo: è il miglior dannato gin del pianeta».

Non è chiaro quanto Reynolds abbia investito nella società, ma secondo il suo rappresentante è un «proprietario significativo» del liquore artigianale Davos Brands.

Oltre ad assumere il ruolo di direttore creativo del marchio «come parte della sua missione di presentare al mondo il gusto unico di Aviation», secondo una dichiarazione della compagnia, i fondi di Reynolds gli hanno anche permesso un posto nel consiglio di amministrazione.

«Non potremmo essere più felici del fatto che Ryan ha scoperto Aviation», ha dichiarato Andrew T. Chrisomalis, CEO di Davos Brands.

«Incarna di tutto cuore lo spirito autentico e originale di Aviation Gin».

Reynolds è l'ultima celebrità a entrare nel settore dell'alcol, seguendo i passi di star come Sean “Diddy» Combs, Drake, Channing Tatum e George Clooney, che ha venduto il suo marchio di tequila Casamigos alla Diageo per 813 milioni di euro.

Tornare alla home page

CoverMedia