Zanicchi a Sanremo: «Torno per riprendermi un premio, due mi sono stati rubati»

MAJ

14.1.2022 - 19:08

Iva Zanicchi è pronta a calcare di nuovo il palco dell'Ariston, portando in gara al festival numero 72 «Voglio amarti», dopo le vittorie nel 1967 con «Non pensare a me» (cantata con Claudio Villa), nel 1969 con «Zingara» e nel 1974 con «Ciao cara come stai».

MAJ

14.1.2022 - 19:08

Delle tre 'statuette', con il leone rampante e la palma, all'artista ne resta però solo una, che mostra in un post su Facebook.

«Ricordi di Sanremo, il Festival vinto nel 1974, con «Ciao Cara Come Stai»? Questo è l'unico premio che mi rimane, gli altri due mi son stati rubati purtroppo. Forse torno a Sanremo anche per questo, per riprenderne almeno uno!».

«Ovviamente scherzo – aggiunge – non vedo l'ora di salire sul palco e farvi sentire la nuova canzone, questo è ciò che conta. A presto e un bacio a tutti», conclude tra emoticon a forma di cuoricini e baci.

MAJ