Intervista

Selena Gomez: «Ho ceduto la mia vita alla Disney»

Covermedia

10.8.2021 - 13:10

Selena Gomez

La cantante riflette sulla strada imboccata da bambina.

Covermedia

10.8.2021 - 13:10

Firmando il contratto con la Disney da giovanissima, Selena Gomez ha «ceduto la sua vita» al gigante d’animazione e intrattenimento per i più piccoli.

«Ho ceduto la mia vita alla Disney a una tenera età e non sapevo cosa stessi facendo», ha ammesso la 29enne nell’intervista con la Television Critics Association. «Ora direi che il livello di sofisticatezza del materiale è la ragione principale per cui voglio fare questo, ma quando ero piccola non sapevo cosa stessi facendo. Me ne andavo semplicemente in giro per il set. Ora mi sento come una spugna, che assorbe tutta la saggezza che può».

La Gomez ha iniziato la sua carriera in tv con il telefilm «Barney» a soli 7 anni, firmando poi con Disney Channel per lo show «I maghi di Waverly».

Più recentemente ha recitato nei film «I morti non muoiono» e «Un giorno di pioggia a New York», e ha prodotto la fortunata serie di Netflix «Tredici».

Selena non è l’unica star di Disney a pensare in questi termini. Negli ultimi anni anche Demi Lovato e Miley Cyrus hanno espresso la loro frustrazione per quella particolare epoca delle loro carriere.

La popstar di «Lose You To Love Me» è ora impegnata nella promozione di una nuova serie, intitolata «Only Murders in the Building», su Hulu. È protagonista al fianco di Steve Martin e Martin Short.

Covermedia