Susan Sarandon spera in un nuovo sequel di «Bad Moms»

Covermedia

22.6.2021 - 11:11

Susan Sarandon

L’attrice è ancora in attesa di ricevere il copione per il terzo capitolo del franchise, rimasto in stand-by a causa dell’emergenza sanitaria.

Covermedia

22.6.2021 - 11:11

Susan Sarandon vuole un nuovo film della saga «Bad Moms».

L’attrice ha firmato un accordo per prendere parte alla terza pellicola del franchise nel 2019, ma le riprese sono rimaste in stand-by per via dell’emergenza Covid-19.

Tuttavia, Susan e le altre co-star del film, Christine Baranski e Cheryl Hines, sono ancora in attesa di ricevere il copione.

«Spero che riescano a completare quello script», ha dichiarato la Sarandon a Us Weekly. «Ci siamo divertite tantissimo. Quelle donne sono veramente uno sballo ed è super divertente lavorare con loro. Quindi ci spero».

Il film tornerà a raccontare le avventure delle tre divertenti nonne, già protagoniste di «Bad Moms 2 – Mamme molto più cattive».

«Stavano cominciando a capire cosa fare quando è scoppiata la pandemia», ha spiegato la Sarandon. «Quindi non so. Dovrei ricordare al mio agente di chiedere cosa sta succedendo!».

Sarandon, Baranski e Hines hanno rispettivamente interpretato le madri delle tre protagoniste Kathryn Hahn, Mila Kunis e Kristen Bell.

Il primo film «Bad Moms – Mamme molto cattive» ha debuttato sul grande schermo nel 2016.

Covermedia