Tarantino ce la fa, in gara a Cannes

ATS

2.5.2019 - 16:00

Quentin Tarantino sarà in gara al festival di Cannes con «C'era una volta a Hollywood»
Source: KEYSTONE/EPA/IAN LANGSDON

E alla fine «C'era una volta a Hollywood» di Quentin Tarantino sarà in concorso al festival di Cannes. L'atteso titolo con Leonardo DiCaprio e Brad Pitt e Margot Robbie è stato confermato oggi in selezione dal delegato generale di Cannes Thierry Fremaux.

L'allarme di Thierry Fremaux alla conferenza stampa di Cannes 2019 il 18 aprile a Parigi – «il film non è ancora pronto» – era caduto abbastanza nel vuoto: «C'era una volta a Hollywood» è da mesi anche il più anticipato nella selezione di Cannes. «Temevamo che il film non sarebbe stato pronto fino a fine luglio, ma Quentin Tarantino, che non ha lasciato la sala di montaggio in quattro mesi, è un vero, leale e puntuale figlio di Cannes! Come per «Bastardi senza gloria», sarà sicuramente lì – 25 anni dopo la Palma d'oro per «Pulp Fiction» – con un film finito proiettato in 35mm e il suo cast al seguito», ha annunciato oggi Fremaux felice di portare a casa un tappeto rosso da urlo oltre che un titolo tra i più attesi della stagione.

«Il suo film è una lettera d'amore per la Hollywood della sua infanzia, un tour di musica rock del 1969 e un'ode al cinema nel suo insieme – sottolinea il delegato generale – oltre a ringraziare Quentin e la sua squadra per aver passato giorni e notti nella sala di montaggio, il Festival vuole ringraziare in modo particolare i team di Sony Pictures che hanno reso possibile tutto ciò».

Il 72esimo festival di Cannes si terrà dal 14 al 25 maggio.

Tornare alla home page

ATS