«Cruel Summer» Taylor Swift numero uno con un single del 2019

SDA

24.10.2023 - 17:30

Taylor Swift
Taylor Swift
Keystone

Con «Cruel Summer» del 2019 Taylor Swift colleziona il decimo single numero uno dopo aver fatto mangiare la polvere all'ultima fatica di Martin Scorsese, «Killers of the Flower Moon».

24.10.2023 - 17:30

Mentre la popstar di «Red» continua a macinare successi, c'è però un influencer che sta gettando un'ombra sulla sua vita privata: Jackson Mahones, 23enne fratello minore del quarterback dei Chiefs di Kansas City con cui Taylor si è seduta allo stadio per applaudire il nuovo «boyfriend» Travis Kelce, è un tipo che si è messo più volte nei pasticci, non ultimo per esser stato arrestato per molestie sessuali e rilasciato dietro cauzione di 100 mila dollari.

Una prossimità che ai fan non è andata a genio, mentre l'ultima love story di Taylor sembra sul punto di decollare. Alle Swifties, sempre attente a cogliere segnali segreti in tutto quel che riguarda la loro cantante preferita, la presenza indesiderabile di Jackson alle spalle della cantante ha lasciato l'amaro in bocca, a dispetto del friendship bracelet che Taylor aveva al polso con il numero 87, quello della maglia di Travis, e un paio di cuoricini.

Swift e Kelce sono stati poi visti uscire dallo stadio mano nella mano per arrivare, nella Rolls Royce di lui, alla festa dopo-partita nella mansion di Kansas City che il tight end dei Chiefs ha da poco acquistato per assicurarsi un minimo di di privacy con la popstar più famosa d'America.

Il track è entrato nella scaletta del tour

Intanto però Cruel Summer, parte dell'album Lover, sarebbe dovuto uscire come single nel 2020 prima che il Covid cambiasse le carte in tavola.

Quest'anno il track è entrato nella scaletta del tour The Eras che lo ha portato in vetta alla hit parade dei 100 Hot di Billboard. Taylor continua così a collezionare record: l'ultimo è il box office nordamericano da quasi 130 milioni di dollari in due fine settimana – un record assoluto per un film concerto – che lo scorso week end è rimasto «number one» davanti all'ultima fatica di Scorsese con Leonardo DiCaprio e Robert De Niro.

Non contente, le Swifties si preparano all'attesissima uscita di 1989 (Taylor Version): l'album del 2014, parte della serie della sua musica ri-registrata, debutterà venerdi' 27 ottobre con cinque track inediti ("Slut!», «Say Don't Go», «Now That We Don't Talk», «Suburban Legends» e «Is It Over Now?") e la quasi matematica certezza che salirà di nuovo al tetto delle classifiche come è successo con le precedenti Taylor Version.

1989 è il quarto album in questa serie ri-registrata dopo che l'ex manager Scooter Brown si è impossessato del suo catalogo con l'acquisizione della casa discografica Big Machine. Nel 2021 Taylor ha riportato in luce «Fearless «e «Red», mentre quest'anno è arrivato «Speak Now».

SDA