«The Others»: il cult con Nicole Kidman avrà un remake

CoverMedia

9.4.2020 - 13:16

26th Screen Actors Guild (SAG) Awards held at Shrine Auditorium - Arrivals Featuring: Nicole Kidman Where: Los Angeles, California, United States When: 19 Jan 2020 Credit: Adriana M. Barraza/WENN/Cover Images
Source: Adriana M. Barraza/WENN/Cover Im

La Sentient Entertainment ha acquisito i diritti dell’horror del 2001 diretto da Alejandro Amenabar.

«The Others», grande successo con protagonista una sublime Nicole Kidman, avrà presto un remake.

L’horror del 2001 ruota attorno alla storia di una vedova che vive in una remota proprietà con i suoi bambini affetti da fotosensibilità. La vita della famiglia subirà uno stravolgimento dopo l’arrivo di un trio di misteriosi domestici e l’inizio di una serie di inquietanti visioni.

Come riporta Deadline, la Sentient Entertainment, casa di produzione cinematografica con sede a Los Angeles, ha acquisito i diritti per realizzare un nuovo film, «reinventando e modernizzando la storia».

«Sono molto onorata di poter lavorare su uno dei miei film horror preferiti di tutti i tempi, The Others, e di poter riportare questa storia sul grande schermo per un nuovo pubblico», ha dichiarato la produttrice Renee Tab in un comunicato, riflettendo su un curioso parallelismo tra la trama della pellicola e l’attualità, dominata dall’emergenza Coronavirus.

«È quasi inquietante e inspiegabile la coincidenza tra le due trame: auto-isolamento, paranoia e paura, e ovviamente l’intenso desiderio di proteggere i nostri figli e noi stessi dalla sofferenza. Non vediamo l'ora di mostrare tutte le sfumature attraverso la protagonista, Grace, il cui dolore e i demoni personali attirano gli spettatori in un viaggio all'insegna della compassione».

Tab produrrà il film con Christopher Tuffin per la Sentient. Il duo collaborerà con Lucas Akoskin della Aliwen Entertainment, il veterano Enrique Cerezo, Guido Rud della FilmSharks e Michael e Jeeny Miller della Miller Way.

«The Others», diretto da Alejandro Amenabar, fu un grande successo ai box office con oltre 200 milioni di dollari di incasso a livello globale.

Nicole Kidman fu candidata ai BAFTA e ai Golden Globes per la sua performance.

Il film ottenne sette premi in totale, tra cui Miglior Film e Miglior Regista, ai Goya Awards.

Tornare alla home page

CoverMedia