VIP L’ex marito di Noemi avvisa Totti: «È un'arrivista»

Covermedia

14.12.2022 - 11:00

Noemi Bocci
Noemi Bocci

Mario Caucci, ex marito di Noemi Bocchi, ha rotto il silenzio sulla nuova compagna dell'ex Capitano della Roma: «Ha sempre saputo cosa voleva e come arrivare ad ottenerlo».

Covermedia

14.12.2022 - 11:00

L’ex marito di Noemi Bocchi, Mario Caucci, ha messo in guardia Francesco Totti, parlando a cuore aperto del suo matrimonio con la presunta flower designer.

Quello che emerge è il profilo di una donna arrivista, disposta a tutto pur di vivere nel lusso.

«Io e mia moglie eravamo presi da una ricerca sconsiderata della felicità, ma una felicità intesa come un'acquisizione sfrenata di beni materiali e, quindi, tutto quello che faceva parte dei valori di un essere umano veniva sempre meno: dovevamo andare in posti esclusivi per le feste, per la borsa, l’anello», dice Caucci sulle pagine del settimanale Chi parlando del suo matrimonio ormai naufragato.

«Lei ha dimenticato il suo passato e ha sempre saputo perfettamente e continua a sapere oggi perfettamente cosa vuole e come arrivare ad ottenere quello che vuole. Lo ha fatto usando ogni tipo di opportunità, lo ha fatto passando sopra a tutto, macinando rapporti, sentimenti, famiglie, qualsiasi cosa pur di ottenere i propri scopi».

Dal racconto si evince poi che la Bocchi lo ha consapevolmente allontanato dai suoi cari pur di manipolarlo e raggiungere i suoi scopi.

«Ho fatto in modo che la nostra fosse la storia più bella del mondo e lo è stata. Dopo di me, qualunque persona scelga, non riuscirà mai ad eguagliare quello che è stato, per un semplicissimo fatto: che io l'ho amata più di qualsiasi altra cosa al mondo», continua l’imprenditore.

«Per lei ho fatto guerre, ho discusso con tutta la mia famiglia. Mi dicevano di fare attenzione, che non era la strada giusta, che non andava bene. Sono stato messo nella condizione di essere emarginato perché più ero solo e più potevo essere governabile».

Caucci poi rincara la dose, lasciando intendere che Noemi abbia detto molte bugie pur di costruirsi l’immagine giusta per accalappiare Totti.

«Siete sicuri che sia laureata, che faccia la flower designer, che sia di Roma nord, che provenga da una famiglia ricchissima come è stato detto?».

Covermedia