Spettacolo

Umberto Tozzi: «Ho rischiato di morire»

CoverMedia

6.10.2017 - 11:11

Covermedia

(Cover) - IT Italian Stars - Umberto Tozzi ha svelato il vero motivo che lo ha spinto ha cancellare il concerto-evento «40 Anni che Ti Amo».

Secondo l’annuncio diffuso il 18 settembre dal suo management, poche ore prima dello show il 62enne è stato ricoverato d’urgenza per un’appendicite acuta, ma il musicista svela un retroscena più preoccupante.

«Quello che ha fatto saltare il concerto all’Arena di Verona è stato ben più grave, ho rischiato di lasciarci le penne», spiega Tozzi a La Stampa.

«Da due giorni sentivo delle fitte al ventre e quando siamo partiti per Verona il 14 settembre il dolore si è fatto insopportabile, così siamo andati dritti al pronto soccorso — prosegue Tozzi. L’intervento, che se fosse stata appendicite sarebbe durato 40 minuti, fu di cinque ore. Non era una semplice appendicite infiammata ma diverticoli intestinali con un’infezione che si stava trasformando in setticemia. Ci stavo lasciando le penne e non me ne ero accorto».

Per fortuna, adesso che il peggio è passato, il cantautore torinese si sta preparando per tornare sul palco dell’Arena di Verona il prossimo 14 ottobre.

Cover Media

Tornare alla home page

CoverMedia