Spettacolo

Un fumetto per i Giganti di Mont'e Prama

ANSA

2.11.2018 - 11:57

A Lucca Comics presentazione ufficiale per Il gigante di pietra

CAGLIARI, 2 NOV - I miti, le leggende e la storia della Sardegna diventano un fumetto e i Giganti di Mont'e Prama - le antiche statue dei guerrieri e degli arcieri di pietra ritrovate a Cabras - si trasformano in robot alla Goldrake per difendere la terra. È l'idea dello sceneggiatore Marcello Lasio e dei disegnatori Jean Claudio Vinci e Maurizio Nonnis, tutti sardi appartenenti all'associazione Chine Vanti di San Gavino Monreale, presentata in questi giorni in un fumetto distribuito alla manifestazione internazionale Lucca Comics.

I tre autori si sono ispirati alle importanti scoperte archeologiche di Mont'e Prama, per realizzare un romanzo a fumetti che unisce le tradizioni sarde ai cartoni animati degli anni '70 come Jeeg Robot d'Acciaio. Come nei cartoni animati, il plot è quello dei più classici: gigantesche creature demoniache attaccano la terra con l'intento di sterminare l'intera umanità, mentre le grandi potenze mondiali cercano di organizzare una difesa efficace.

Tornare alla home page

ANSA