«Yara»: arriva su Netflix la miniserie sul delitto di Bergamo

Covermedia

3.11.2021 - 11:10

Yara Gambirasio

L'omicidio di Yara Gambirasio è il caso di cronaca nera che vide al centro la 13enne di Brembate scomparsa il 26 novembre 2010 e ritrovata assassinata il 26 febbraio 2011.

Covermedia

3.11.2021 - 11:10

È in arrivo su Netflix la storia sull'assassinio di Yara Gambirasio.

La ministerie intitolata «Yara» sarà disponibile nel catalogo della pay-per-view dal 5 novembre. Racconterà la storia del cosiddetto «delitto di Bergamo», ricostruita grazie allo sguardo attento del regista Marco Tullio Giordana e ad una bravissima Isabella Ragonese, che veste i panni della PM Letizia Ruggieri – pronta a tutto per scoprire la verità.

La 13enne di Brembate scomparve il 26 novembre 2010 ed è fu ritrovata assassinata il 26 febbraio 2011.

Nel cast anche Chiara Bono, che presta il volto alla vittima 13enne, e Roberto Zibetti, che nella serie è Massimo Bossetti.

«Mi sono preoccupato che non fosse scossa», ha commentato Marco Tullio Giordana, parlando dell'attrice che interpreta Yara.

«Sono ruoli che spaventano. Ha talento, solarità, innocenza, voglia di vivere… Sono le caratteristiche che aveva Yara».

Covermedia