Renzetti sul caso Daprelà

"Fallo di gioco e non tentato omicidio"

SwissTXT

26.9.2018 - 13:11

Il momento incriminato
Source: KEY

Sul sito web del Lugano Angelo Renzetti ha voluto anche lui dire la sua a proposito del fallo di Fabio Daprelà su Cedric Itten, per chiedere un giudizio equo nei confronti del suo giocatore e non una sanzione emotiva.

"Tutti i presenti hanno vissuto l'entrata come un intervento fuori tempo, nel tentativo di prendere la palla". "La sensazione è che le emozioni prevalgano sulla ragione. La distorsione della comunicazione alla quale si è assistito in questi giorni potrebbe portare a inquisire e condannare il difensore bianconero non per un fallo di gioco ma per tentato omicidio".

Tornare alla home page

SwissTXT