Partita interrotta per discriminazione, partita persa

11.7.2019 - 18:19, SwissTXT

La FIFA vuole punire più severamente i comportamenti discriminatori negli stadi.

Le partite che saranno interrotte per questo motivo saranno trasformate in sconfitte a tavolino per le squadre i cui tifosi si sono resi colpevoli di questi incidenti. E' quanto prevede il nuovo regolamento disciplinare, in vigore da lunedì. Saranno considerati discriminatori i comportamenti che prendono di mira colore della pelle, origine etnica, geografica o sociale, sesso, handicap, orientamento sessuale, lingua, religione, opinioni politiche, fortuna, nascita e tutti gli altri statuti.

Tornare alla home pageTorna agli sport

Altri articoli