Hitzfeld: «Si gioca meglio a porte chiuse»

SwissTXT

26.5.2020 - 17:00

Secondo Ottmar Hitzfeld la qualità del gioco è migliore senza gli spettatori.
Source: Getty

L'ex commissario tecnico della Nazionale elvetica vede di buon occhio la ripresa del calcio senza spettatori, contrariamente a molti altri specialisti.

Tanti addetti ai lavori hanno detto di non amare le partite a porte chiuse. Ottmar Hitzfeld su questo tema va invece controcorrente: «Sono rimasto sorpreso positivamente».

«Si gioca di più e ci sono meno falli, inoltre per l'arbitro è più facile gestire il match, visto che dalla tribuna arrivano meno emozioni», ha dichiarato a Sport und Goal l'ex ct della Nazionale rossocrociata.

Hitzfeld ha poi fatto i complimenti al tecnico del Bayern Hansi Flick: «Ha gestito bene il momento difficile. Penso che possa aprire un ciclo, ma per farlo deve conquistare dei trofei».

Tornare alla home pageTorna agli sport