Manchester City escluso 2 anni dalla Champions League

SwissTXT

14.2.2020 - 20:01

Pep Guardiola
Source: KEY

Il Manchester City non parteciperà alle prossime due edizioni della Champions League.

L'UEFA ha preso la decisione di squalificare per 2 anni da tutte le sue competizioni e multare di 30 milioni di euro la squadra di Pep Guardiola in seguito alla violazione del Fair Play Finanziario tra il 2012 e il 2016. Ritenuti colpevoli di aver gonfiato alcune sponsorizzazioni e non aver collaborato con l'indagine, gli inglesi hanno già annunciato ricorso al Tribunale Arbitrale dello Sport. Il prossimo 26 febbraio i Citizens affronteranno il Real Madrid nell'andata degli ottavi di finale di CL.

Tornare alla home pageTorna agli sport