Calcio: Sanogo paga per fallo a Bottani

SwissTXT

9.3.2018 - 15:19

Lugano's player Jonathan Sabbatini, left, fights for the ball with Young Boys player Sékou Sanogo, right, during the Super League soccer match FC Lugano against BSC Young Boys Bern, at the Cornaredo stadium in Lugano, Sunday, March 4, 2018. (KEYSTONE/Ti-Press/Alessandro Crinari)
Source: KEY

Sékou Sanogo è stato sospeso per due partite dalla Swiss Football League.

Il centrocampista ivoriano dello Young Boys è stato punito per il "fallo grossolano" commesso ai danni di Mattia Bottani domenica a Lugano. Nella partita valida per la 24a giornata di Raiffeisen Super League, l'africano, come dimostrato alle immagini TV, aveva camminato sulla tibia del ticinese quando questi si trovava a terra. "Una sanzione a posteriori è possibile se gli arbitri non hanno visto l'episodio e se si tratta di un comportamento particolarmente antisportivo", ha spiegato la SFL in un comunicato.

Tornare alla home page

SwissTXT