Terremoto Juventus

Via Agnelli, il nuovo presidente è Ferrero

Swisstxt

29.11.2022 - 11:04

Andrea Agnelli se ne va.
Andrea Agnelli se ne va.
KEYSTONE

ll numero 1 bianconero, e con lui anche Pavel Nedved e Maurizio Arrivabene, hanno dato una grossa scossa al mondo del calcio italiano.

Swisstxt

29.11.2022 - 11:04

Nella serata di lunedì - mentre la Serie A è in pausa e l'Italia del pallone segue il Mondiale senza gli Azzurri -  è giunta la notizia da Torino che in seguito ad un'assemblea straordinaria tutto il Consiglio d'Amministrazione del club, inclusi il presidente Andrea Agnelli, il vice Pavel Nedved e l'amministratore delegato Maurizio Arrivabene, ha rassegnato le dimissioni.

Tra le ragioni pare esserci la revisione del progetto di bilancio in seguito alle indagini della Procura di Torino che ha fatto slittare più volte l'assemblea degli azionisti.

La lettera di Agnelli ai dipendenti

Andrea Agnelli ha appena scritto una lettera a tutti i dipendenti della Juventus in cui rivendica i «risultati straordinari» tra i quali lo Stadium, i nove scudetti consecutivi tra gli uomini e i cinque di fila tra le donne.

Parla anche delle finali Champions di Berlino e Cardiff ("i nostri grandi rimpianti», li definisce), per poi osservare: «Stiamo affrontando un momento delicato societariamente e la compattezza è venuta meno. Meglio lasciare tutti insieme dando la possibilità ad una nuova formazione di ribaltare quella partita».

«Un unico obiettivo: vincere»

«Cari tutti, giocare per la Juventus, lavorare per la Juventus; un unico obiettivo: Vincere. Chi ha il privilegio di indossare la maglia bianconera lo sa. Chi lavora in squadra sa che il lavoro duro batte il talento se il talento non lavora duro. La Juventus è una delle più grandi società al mondo e chi vi lavora o gioca sa che il risultato è figlio del lavoro di tutta la squadra». Si apre così la mail inviata da Andrea Agnelli, della quale l'ANSA ha preso visione, a tutti i dipendenti.

Ferrero nuovo presidente

Dopo il terremoto di lunedì, con le dimissioni in toto del Consiglio d'Amministrazione, alla Juventus si guarda subito avanti.

Exor, la holding della famiglia Agnelli che detiene la maggioranza di azioni del club, ha scelto Gianluca Ferrero come nuovo presidente: «Ferrero possiede una solida esperienza e le competenze tecniche necessarie, oltre a una genuina passione per il club bianconero, che lo rendono la persona più adeguata a ricoprire l'incarico», si legge nel comunicato di Exor.

La lista per il nuovo CdA verrà annunciata entro 25 giorni prima dell'Assemblea fissata al 18 gennaio 2023.

Swisstxt