Il presidente della Confederazione riceve i vincitori olimpici

mc, ats

19.10.2021 - 06:32

Athleten posieren mit Bundespraesident Guy Parmelin und Bundesraetin Viola Amherd fuer ein Gruppenfoto, beim Olympiaempfang der Medaillen- und Diplomgewinnerinnen und -gewinner Tokio 2020, am Montag, 18. Oktober 2021, in Magglingen. (KEYSTONE/Peter Klaunzer)
Gli atleti presenti, il presidente Guy Parmelin  e la consigliera federale Viola Amherd (dietro al centro) posano per la foto di rito.  
KEYSTONE

Reduci dalle Olimpiadi estive di Tokyo sono stati ufficialmente accolti dalla ministra dello sport Viola Amherd e dal presidente della Confederazione Guy Parmelin.

mc, ats

19.10.2021 - 06:32

A causa della pandemia, il tradizionale ricevimento si è tenuto al Centro sportivo nazionale di Macolin, sopra Bienne, invece che a Palazzo federale a Berna.

«Sono stati semplicemente di prima classe e hanno rappresentato la Svizzera nel miglior modo possibile», ha detto Amherd, stando alla versione scritta del discorso.

Molti bambini e ragazzi hanno guardato le Olimpiadi e «per questi giovani, voi siete dei modelli e non dobbiamo sottovalutare questo fatto», ha aggiunto.

Tantissime medaglie diplomi olimpici

La Svizzera ha vinto 13 medaglie e 23 diplomi olimpici in Giappone, rendendo le Olimpiadi estive di Tokyo il maggior successo elvetico dal 1952.

Quattordici medaglie e 16 diplomi sono stati vinti anche da atleti paralimpici svizzeri.

mc, ats