Il quartetto di Ponti migliora il record svizzero di 5 secondi e vola in finale

Swisstxt - fon

27.7.2021

Noè Ponti è in finale assieme a Roman Mityukov, Antonio Djakovic e Nils Liess.
Keystone

Il quartetto formato da Noè Ponti, Roman Mityukov, Antonio Djakovic e Nils Liess si è qualificato per la finale della staffetta 4x200 metri stile libero con un tempo pazzesco.

Swisstxt - fon

27.7.2021

Nella 4x200 metri stile libero la squadra maschile svizzera ha polverizzato a Tokyo il record nazionale, che era di 7'11"15. Ha chiuso la sua semifinale al terzo posto in 7'06"59 e ha conquistato l'ultimo atto grazie al sesto posto assoluto.

Antonio Djakovic ha dato il testimone in prima posizione, Nils Liess ha lasciato passare Italia e Russia, un terzo rango difeso da Noè Ponti e Roman Mityukov.

In precedenza il ginevrino si era qualificato per la semifinale dei 100 metri stile libero, chiudendo la sua batteria al quinta posto in 48"43, 15esimo tempo assoluto.

La gara della staffetta e di Mityukov sono in programma stanotte.