Canicola

Un terzo degli Stati Uniti sotto allerta per il caldo

SDA

15.6.2022 - 17:02

Il caldo e l'inquinamento, come qui nel Texas, la fanno da padrome negli Stati Uniti
Keystone

Un terzo degli americani è sotto allerta per il caldo, mentre in Arizona e California scoppiano gli incendi.

SDA

15.6.2022 - 17:02

Secondo il National Weather Service dall'Upper Midwest nel sud-est degli Usa sono in vigore allerte per le temperature roventi: il meteo caldo e secco che ha colpito il sud-ovest e parti della California la scorsa settimana si è spostato a est, con un caldo soffocante che da lunedì è stato registrato dalla costa del Golfo ai Grandi Laghi.

Una cupola di alta pressione, chiamata anche cupola di calore, «genererà temperature ben al di sopra del normale o da record in tutta la regione» sino a giovedì, ha affermato il National Weather Service nelle sue previsioni, riportate dal Wall Street Journal. La cupola di calore si verifica quando l'atmosfera intrappola l'aria calda «come un coperchio o un cappuccio», creando ampie aree di calore soffocante. St. Louis, in Missouri, ha battuto il record stabilito nel 1952 arrivando a 37,2 gradi, mentre a Charleston, in South Carolina, sono stati registrati 35 gradi ma con indici di calore compresi tra 43,3 e 44,4.

Temperature roventi anche ad Atlanta. E durante l'ondata di caldo che ha colpito gran parte del sud-ovest durante il fine settimana scorso sono scoppiati diversi incendi vicino a Flagstaff, in Arizona, che ha raggiunto 8'000 ettari di terreno e vede impiegati 450 vigili del fuoco per tentare di domare le fiamme. Nelle aree più vicine al rogo sono state ordinate evacuazioni, e per le prossime 48 ore sono previsti avvisi di bandiera rossa, che segnalano la possibilità di condizioni estreme per gli incendi con raffiche di vento e bassa umidità. In California, l'incendio alla Angeles National Forest ha causato l'evacuazione di aree scarsamente popolate.

SDA