Covid

Vaccini, per l'Ema-Ecdc la terza dose non è urgente

SDA

2.9.2021 - 10:53

Una dose di richiamo è necessaria per le persone con un sistema immunitario gravemente indebolito, indicano l'Agenzia europea del farmaco e il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie.
Una dose di richiamo è necessaria per le persone con un sistema immunitario gravemente indebolito, indicano l'Agenzia europea del farmaco e il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie.
Keystone

«Sulla base delle prove attuali, non è urgente la somministrazione di dosi di richiamo dei vaccini anti-Covid-19 alle persone già completamente vaccinate nella popolazione generale».

SDA

2.9.2021 - 10:53

Lo scrivono l'Agenzia europea del farmaco (Ema) e il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc) in una nota congiunta a seguito di un rapporto tecnico pubblicato ieri dall'Ecdc nel quale si rileva invece la necessità di una dose di richiamo per «le persone con un sistema immunitario gravemente indebolito».

SDA