Ecco quando prenotare Le offerte per le vacanze dell'ultimo minuto appartengono al passato?

Vanessa Büchel

14.6.2024

Secondo gli esperti di viaggi, Grecia, Spagna e Cipro sono ancora una volta tra le principali destinazioni di vacanza per gli svizzeri quest'estate.
Secondo gli esperti di viaggi, Grecia, Spagna e Cipro sono ancora una volta tra le principali destinazioni di vacanza per gli svizzeri quest'estate.
Socrates Baltagiannis/dpa

Siete ancora alla ricerca di una buona offerta per le vostre vacanze estive? Secondo gli esperti, i tradizionali sconti dell'ultimo minuto non sono più garantiti. Prenotare in anticipo, invece, conviene molto di più.

Vanessa Büchel

14.6.2024

Hai fretta? blue News riassume per te

  • Un tempo c'era un'ampia scelta di offerte per le vacanze last-minute.
  • Oggi, per beneficiare degli sconti, conviene prenotare in anticipo.
  • Gli esperti ci spiegano dove gli svizzeri preferiscono viaggiare quest'estate, e perché.

Non avete ancora programmato le vacanze per l'estate? Se speravate in una buona offerta dell'ultimo minuto, dovete incrociare le dita.

Secondo gli esperti, infatti, gli sconti last-minute validi sono sempre meno. «Le classiche offerte last-minute di cinque-dieci anni fa non sono più disponibili nella stessa misura. Oggi i prezzi sono dinamici, ovvero vengono aggiornati quotidianamente e variano in base alla domanda e all'offerta», spiega a blue News Muriel Wolf Landau, portavoce di Hotelplan.

Ma chi si riduce all'ultimo può ancora essere fortunato. Wolf Landau continua: «Rinegoziamo sempre con i nostri partner - siano essi albergatori o compagnie aeree - per poter offrire ai nostri clienti il miglior rapporto qualità-prezzo».

Buone notizie per tutti i ritardatari: quest'estate ci sono ancora diverse offerte speciali con sconti dal 10 al 30% in varie destinazioni.

Anche presso Tui sono ancora disponibili buoni affari. La portavoce Sonja Ptassek afferma: «Il nostro portafoglio è molto ampio e diversificato, per cui soprattutto i clienti flessibili possono trovare offerte interessanti».

Prima si prenota la vacanza, meglio è

In generale, tuttavia, i professionisti consigliano di non aspettare troppo, ma di prenotare le vacanze il prima possibile.

«Chi prenota in anticipo può beneficiare delle migliori disponibilità e offerte, soprattutto per quanto riguarda le destinazioni preferite, i periodi di viaggio e gli hotel più amati», afferma Ptassek.

Prima è, meglio è: questo è il motto. La scelta è anche più ampia, sia per quanto riguarda la destinazione che la data di partenza.

La portavoce di Hotelplan Wolf Landau è d'accordo. Secondo lei i clienti che prenotano le loro vacanze in anticipo traggono maggiori vantaggi. «Le offerte dell'ultimo minuto non sono sempre garantite, quindi è meglio approfittare degli sconti per le prenotazioni anticipate».

Anche chi prenota le vacanze senza essere legato alle vacanze scolastiche, ad esempio, è avvantaggiato. Anche se chi è flessibile può ancora trovare una vacanza adatta e un'offerta vantaggiosa all'ultimo minuto.

Vantaggi per i viaggiatori flessibili

Anche Ptassek sottolinea i vantaggi per i viaggiatori flessibili. La portavoce di Tui è convinta che i viaggiatori dell'ultimo minuto con un certo grado di flessibilità per quanto riguarda il periodo di viaggio, l'aeroporto di partenza e la destinazione possano trovare occasioni.

Wolf Landau ha anche un consiglio per le prenotazioni: «Se potete, vi consigliamo di scegliere un giorno di partenza durante la settimana piuttosto che nel fine settimana. Tradizionalmente, molti svizzeri viaggiano in vacanza da sabato a sabato o da domenica a domenica».

Chi può volare in vacanza tra il lunedì e il giovedì spesso beneficia anche di offerte più convenienti.

Il Mediterraneo è sempre popolare

E dove andare in vacanza? Secondo Wolf Landau, quest'estate i coniugi svizzeri vogliono andare al mare, per sentire la sabbia sotto i piedi e tuffarsi nel profondo blu.

La portavoce di Hotelplan afferma: «I classici del Mediterraneo come la Grecia, la Spagna e Cipro sono molto richiesti. Ma anche i viaggi di andata e ritorno negli Stati Uniti, in Canada e in Tanzania sono molto popolari quest'estate».

Anche i viaggi nei Paesi nordici (Norvegia, Islanda, Scozia, Irlanda, Finlandia, Svezia e Danimarca) sono nella lista delle destinazioni di vacanza più richieste dagli svizzeri.

Ptassek conferma anche che i Paesi del Mediterraneo sono i preferiti in assoluto. «Le classiche destinazioni per le vacanze estive come Spagna, Grecia, Turchia e Cipro sono state ben prenotate anche quest'anno.»

«Attualmente c'è una grande richiesta per Maiorca e Antalya. Tra le destinazioni greche, Creta, Kos e Rodi sono particolarmente attrattive», afferma la portavoce di Tui.