Arte

Rodin e Giacometti: oltre 100'000 visitatori

ATS

25.11.2019 - 09:01

La Fondazione Pierre Gianadda a Martigny.
Source: KEYSTONE/JEAN-CHRISTOPHE BOTT

In cinque mesi la mostra dedicata a Rodin e Giacometti, conclusasi domenica presso la Fondazione Gianadda di Martigny (VS), ha accolto 105.826 visitatori, hanno annunciato i responsabili.

Léonard Gianadda è riuscito a riunire i due artisti che aveva esposto separatamente, nel 1984 per Rodin e nel 1986 per Giacometti. In totale sono state presentate al pubblico 130 sculture, disegni e fotografie. Nata dalla collaborazione con il Museo Rodin e la Fondazione Giacometti di Parigi, l'esposizione ha attinto alle loro collezioni.

Dal 6 dicembre la Fondazione Gianadda ospiterà i «Capolavori svizzeri, Collezione Christoph Blocher», una delle più prestigiose collezioni d'arte svizzera. Oltre a Albert Anker e Ferdinand Hodler, l'esposizione comprende opere di Alexandre Calame, Rudolf Koller, Edouard Castres, Cuno Amiet, Giovanni Segantini, Giovanni e Alberto Giacometti, Félix Vallotton, Adolf Dietrich e Max Buri.

Tornare alla home page

ATS