Un dirigibile a cinque stelle al Polo Nord

uri

4.12.2019

Volteggiare fino al Polo Nord approfittando del confort di un hotel di lusso: questo sogno potrebbe diventare realtà nel 2023. Quando il più grande dirigibile del mondo dovrebbe essere pronto al decollo.

Tra quattro anni, 16 turisti dovrebbero poter decollare da Spitzberg, in Norvegia, e partire per il Polo Nord a bordo di un dirigibile Airlander 10. È almeno questo il piano previsto dalla società svedese OceanSky.

L'azienda, che afferma di essersi impegnata per lo sviluppo di mezzi di trasporto sostenibili, punta ad equipaggiare un Airlander 10, lungo 92 metri e largo 42, di ampie vetrate panoramiche e di lussuose cabine.

I passeggeri dovrebbero quindi seguire le tracce dell'esploratore polare norvegese Roald Amundsen, che ha sorvolato il Polo Nord a bordo del dirigibile Norge nel 1926.

61'000 franchi per una cabina doppia

Secondo la OceanSky, esiste tuttavia una differenza non di poco conto: mentre Amundsen all'epoca potè osservare il Polo soltanto dall'alto, l'Airlander 10 atterrerà per un'escursione di una giornata nel punto più settentrionale della Terra. 

Il fatto che i posti disponibili saranno molto pochi non rappresenterà la sola caratteristica di esclusività di questo viaggio. Anche il prezzo, ad esempio, limiterà probabilmente la cerchia di milionari che potranno permettersi la gita: il costo per una cabina doppia dovrebbe aggirarsi attorno all'equivalente di 61'000 franchi. Ciò significa che per ciascun minuto di viaggio - quest'ultimo durerà 36 ore - si dovranno sborsare più di 14 franchi a persona.

Airlander 10: il più grande dirigibile del mondo

Tornare alla home page