Ucciso il rapper Young Dolph a Memphis

SDA

18.11.2021 - 17:05

Il rapper Young Dolph è stato ucciso.
Keystone

Il 36enne rapper Young Dolph, molto popolare nella comunità hip-hop per la sua autenticità e la sua fiera indipendenza, è stato ucciso a colpi d'arma da fuoco all'interno di un negozio di dolci a Memphis, Tennesseee, dove viveva.

SDA

18.11.2021 - 17:05

Lo rendono noto le autorità, spiegando che al momento non hanno informazioni sul possibile autore della sparatoria.

Il cugino Mareno Myers ha riferito ai media locali che l'artista era in città da lunedì in visita a una zia malata di cancro e che stava distribuendo tacchini del giorno del ringraziamento. «Era dentro quel negozio e qualcuno si è avventato su di lui e gli ha tolto la vita», ha detto.

La scorsa settimana l'esercente aveva postato su Instagram un video del rapper che promuoveva i dolci del negozio annunciando una visita del musicista quando sarebbe stato a Memphis. Al centro delle canzoni di Dolph l'essere uno spacciatore di droga e la vita nelle strade della sua città.

SDA